Punto croce: facciamo il punto della situazione

Ultimamente ho crocettato poco, molto poco direi...
Oggi voglio fare il punto della situazione di quelli che sono nati SAL ma che rischiano seriamente di trasformarsi in UFO, se non li riprenderò in mano a breve.

Prima di tutto la Stella di Natale: incominciata circa un anno fa, doveva essere pronta per le Feste appena concluse. Pensavo di essere partita per tempo e che l'avrei terminata (ottimista, io...) con largo anticipo.


In effetti avevo cominciato alla grande, ma poi man mano ho messo sempre meno crocette.
Ad oggi, come potete vedere, le foglie sono terminate e mi mancano un fiore, la scritta Auguri e (sigh!) il numeroso punto scritto!
Ma non voglio perdermi d'animo, spero di terminarla quanto prima!

Secondo lavoro in corso: le Ranocchie, primo di due ricami della stessa serie.
Cominciato (anche questo con uno sprint iniziale piuttosto buono) a Novembre 2012, ha subito una brusca frenata nel corso dell'estate passata, quando ho rischiato di perdere per strada le mie amate crocette.
Ad oggi la situazione è questa:


Spero di riuscire a riprenderlo in mano quanto prima, perché ci tengo veramente molto.

Infine, il Mega Paninozzo, ovvero il Tall Sandwich - Kappie Originals.
In questo caso sapevo benissimo che sarebbe stato un luingo lavoro, sia per le dimensioni del ricamo e le mille sfumature (per non parlare del punto scritto, non ne avevo mai visto tanto in un solo schema!) che per la tela (nientemeno che un'Aida 64, i quadretti più piccoli che io abbia mai ricamato!).


So che sarà un lavoro lunghissimo, ma so anche che la soddisfazione alla fine sarà proporzionale all'impegno che dovrò metterci!

Avete anche voi grossi lavori che latitano da tempo nei cassetti e che faticano a vedere la luce?
Non fatemi sentire l'unica pazza che nonostante i lavori incompiuti, ha sempre voglia di iniziarne di nuovi! ;-P
Alla prossima!! 

6 commenti:

  1. Dani, riprendi in mano tutto perchè sono troppo belli per lasciarli incompiuti!!!
    Guardo che passo a controllare, eh? =)))
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquilla che non li abbandono di sicuro!
      E ti aspetto per controllarmi, ogni visita è molto gradite ;)
      Grazie e a presto!

      Elimina
  2. Ma che belli, devi continuare assolutamente!
    Anch'io ho tanti lavori fermi con le 4 frecce, anche qualcuno a punto croce, ne ho fatti parecchi anni fa poi ho cominciato a non vederci più bene ma mi ostinavo a non voler mettere gli occhiali ed ho smesso.
    Adesso ho gli occhiali (sigh) e potrei ricominciare.
    Se trovo dove sono finiti quelli che ho fatto li pubblico.
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io tempo fa avevo abbandonato il punto croce, ma da quando l'ho ripreso in mano mi sono accorta che non ne posso più fare a meno, nonostante qualche volta mi capitino queste pause...
      Sono curiosa di vedere i tuoi lavori ;)
      Grazie per essere passata e a presto!

      Elimina
  3. Naaaaaaaaaa, non sei l'unica pazza ... ci sono ricami che all'inizio ti prendono tanto, ma poi per diversi motivi ti appassionano meno, e poi ne vedi altri che sono una tentazione alla quale è impossibile resistere ... e così nascono anche gli UFO.
    E per questo che per quest'anno mi sono limitata ad aderire solo a 3 Sal di cui uno moooolto libero, in modo che anche i Sal non si trasformino in Ufo, ma anche per avere la possibilità di ricamare qualcos'altro, che tra ricamo e cucito il tempo non è mai abbastanza.
    Questi tuoi ricami sono molto belli, meritano di essere finiti.
    Baciotto, Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fiuuuu, meno male, mi sento sollevata!
      Io lo scorso anno mi iscrissi a un paio di SAL sperando che mi avrebbero tenuta "in riga", ma poi anche i SAL sono passati in secondo piano :( Peccato perché mi piace l'idea di ricamare in compagnia, anche se a distanza, ma proprio non riesco a stare dietro alle scadenze...
      Grazie per essere passata e a presto!

      Elimina

Grazie per il tuo passaggio e per il commento.
I tuoi suggerimenti sono preziosi per migliorare il blog!
A presto!
Daniela