Qualche doverosa spiegazione

Sono stata assente dal blog per molto, troppo tempo e una spiegazione è d'obbligo.
Tranquille che non mi è capitato nulladi grave: nessun incidente, nessuna malattia, nessun infortunio.
Semplicemente, ho passato la metà del tempo a sperare in un grande progetto che si delineava all'orizzonte e l'altra metà a leccarmi le ferite dopo la batosta che mi ha regalato la banca, bocciando le mie richieste.

Cadere. Rialzarsi. Raddrizzare la corona. Andare avanti!

Tutto ciò ha causato una grande stanchezza fisica e mentale che mi ha tenuta lontana dalle mie creazioni e dal blog.
Quello che mi è dispiaciuto di più è stato il momento in cui è capitato questo black-out, ovvero nel periodo dell'anno in cui la creatività dovrebbe essere a mille.

Mai come quest'anno per me il Natale è stato un momento malinconico, ma allo stesso tempo di rinascita, perché non voglio arrendermi e voglio cominciare seriamente un percorso che possa portarmi alla realizzazione come creativa e donna.

Ma andiamo per ordine, ecco a voi come sono andate le cose.

Nel paese dove sono nata, che conta duemila anime, c'era un negozietto di merceria, che vendeva sia intimo che materiale creativo.
Quest'estate la proprietaria ha deciso di cedere l'attività ed io ho pensato che avrebbe potuto essere una bella opportunità per me, che non ho un lavoro fisso.
Ho cominciato a girare per uffici e a navigare nel web per reperire più informazioni possibili. In particolar modo volevo delucidazioni per quanto riguarda le questioni burocratiche, che sono piuttosto spinose nel nostro Bel Paese.
Mi sono spinta anche a contattare alcuni potenziali fornitori, per capire quali sarebbero potute essere le spese e quanto i avrebbero dovuto essere i margini di guadagno.
Insomma, sembrava che stessi facendo tutti i passi giusti per arrivare alla realizzazione di un bel business plan da presentare ai finanziatori.
Poi è arrivato il momento di presentarsi in banca per chiedere il prestito di cui avevo bisogno per iniziare. E lì sono iniziati i guai.
Nulla da recriminare con gli impiegati: persone gentilissime e pronte a venirmi incontro in tutti i modi, nei limiti delle loro competenze. Sfortunatamente, però, il responso non dipendeva esclusivamente da loro e la mia richiesta è stata respinta.
Purtroppo quando si ha a che fare con gli istituti di credito le garanzie sono fondamentali ed io in questo caso non ne avevo abbastanza.
Ovviamente è stata una bella bastonata da incassare: già mi vedevo in negozio a creare e condividere idee, immaginavo come avrei potuto sistemare l'arredamento e i corsi che mi sarebbe piaciuto organizzare... insomma, è molto brutto quando un sogno viene infranto in questo modo.

Mi ci è voluto del tempo per leccarmi le ferite.
Ora sono ancora triste per come sia finita questa volta, ma ho deciso che non voglio cedere e continuerò ad inseguire i miei sogni.
Voglio ricominciare (ancora una volta) da capo, ridefinendo le mie priorità ed organizzandomi per seguire meglio la mia presenza online e per evitare che l'amarezza della vita di tutti i giorni spenga la mia creatività.

Ho ripreso in mano l'ago da chiacchierino.
Mi sento felice quando un nodo dopo l'altro nascono un nuovo orecchino, un segnalibro, una farfalla...
Spero di riuscire a trasmettere questa mia serenità nei manufatti che creo e spero che chi li riceve senta con quanta attenzione sono stati creati.

Per l'anno nuovo ci saranno molte novità:
  • sto studiando una nuova collezione di bijoux in pizzo chiacchierino da presentare in primavera
  • leggo molti blog e molti consigli e cerco di metterli in pratica per migliorarmi come blogger e creativa del web
  • mi sono regalata la Xcut Xpress (cugina della famosissima Big Shot) e presto farò un acquisto sostanzioso di fustelle direttamente dal sito inglese della Sizzix
  • sono la fiera proprietaria di una light box che mi ha regalato Andrea per Natale. Con questa stupenda strenna mi ha dimostrato che, nonostante il periodo negativo che sto passando, crede anche lui in me e nel mio progetto e mi sta spronando a perseverare su questa strada e non abbandonare lo shop online nel quale sono in vetrina le mie creazioni

Ora che ci sono nuovamente tante belle cose che bollono in pentola, sono riuscita a recuperare un pochino del sorriso che mi era stato strappato in questo funesto 2014 e sono pronta ad affrontare il Nuovo Anno con rinnovate energie positive e tanti bei progetti da realizzare.

Buona creatività a tutte!!

PS: se siete curiose di conoscere in anteprima tutte le novità e vedere alcuni work in progress delle mie creazioni, che ne dite di regalare un like alla mia pagina Facebook? ;-)

26 commenti:

  1. Cara Daniela...grazie per la tua testimonianza, grazie per il coraggio di raccontarti con tanta semplicità e apertura, grazie per condividerci la tua delusione, la tua tristeza ma anche la voglia di riccominciare, di rialzarti. Non è fàcile per tutti avere la forza per guardare avanti, sopratutto in questi tempi di crisi e d'inganno globale. Per quel che possa valere, posso dirti che non conveniva, che Dio (in chi credo profondamente) ha voluto risparmiarti di una delussione maggiore futura. Anche io qualche tempo fa volevo avviare una piccola attività che non è partita. Non sto a raccontarti di che cosa mi ha salvata Dio. A volte bisogna ambire, ma anche nel "piccolo" ed essere felici così, vivendo il "giorno che fa di cognome oggi"
    Non stare male, hai sempre le tue belle creazioni e risorse, potresti pensare a negozi on-line che risultano molto oggi giorno. Dai carissima che prima o poi ce la farai in qualcosa che si avverrerà lo so!
    Che Dio possa ri-donarti con il Suo Spirito, pace e serenità, quelle che sòlo Lui sa donare e nulla su questo mondo può. Che Gesù Bambino ti ridia il sorriso perso e la voglia di vivere tranquilli con salute e vita. Così sia. Che il 2015 sia per te e la tua famiglia colma di benedizioni siano spirituali che materiali... con tanto affetto Varla...ti seguo anche se non spesso lascio commenti e sto con te con il cuore e l'anima! ♥ ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Varla!
      E' proprio vero, magari quello che vediamo come una sconfitta oggi potrebbe rivelarsi un'ottima opportunità domani.
      Grazie per le belle parole che scaldano il cuore.
      A presto!!

      Elimina
  2. Coraggio Daniela,dopo i primi tempi tremendi che hai passato dopo la batosta, sento che
    sei nuovamente carica, pronta per riprendere in mano la situazione, brava.Un abbraccio
    e buon 2015.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Hamina!
      Proprio così, voglio prendere in mano la mia vita e decidere cosa diventare.
      Dopo tante batoste me lo merito, ora dipende solo da me.
      Grazie per la visita e il commento, siete voi lettrici a darmi la carica!
      A presto!!

      Elimina
  3. Carissima.... NON ARRENDERTI MAI..... Il tuo sogno è bellissimo e tu non devi smettere di crederci, perché è bello seguire i propri sogni fino a che un'altra occasione ti permetterà di realizzarli. Visto che hai parlato di un ritorno del tuo sorriso, ti auguro che davvero il 2015 sia pieno di sorrisi ma soprattutto di soddisfazioni. Presto sono sicura che in un post ci racconterai di qualcosa di fantastico e inaspettato... A presto quindi e buon 2015...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi si ferma è perduto! ;-)
      A parte gli scherzi, non posso e non voglio arrendermi, la carica che mi serve è dentro di me e ogni commento che ricevo è una conferma che vado nella direzione giusta.
      Grazie della visita e delle belle parole, a presto!!

      Elimina
  4. Mi dispiace per il tuo sogno che non sei riuscita a realizzare :-(
    Sono certa che presto riuscirai a realizzarlo in qualche altra maniera.....magari capiterà un'occasione migliore!
    Crei cose carinissime e certamente troverai il modo per farla diventare una vera attività lavorativa......sii positiva e attrarrai a te le condizioni giuste perchè il tuo puzzle personale si completi ^_^
    Tantissimi auguri per il nuovo anno......che ti porti la realizzazione del tuo sogno!
    Un abbraccio
    Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena!
      So che la positività è il primo passo per raggiungere i proprio obiettivi e cerco di tenerla alta, nonostante le batoste che ricevo.
      E' un periodo difficile per tutti, ma prima o poi ne usciremo ^_^
      Grazie infinite per le belle parole, sono i vostri commenti che mi fanno capire che sono sulla strada giusta.
      A presto!!

      Elimina
  5. Ciao Daniela, mi dispiace molto per la tua delusione davvero!,non lasciarti abbattere, purtroppo il tuo sogno è il sogno di molte di noi, (me compresa) purtroppo anche io penso che questo non sia un'ottimo momento per rischiare di aprire un'attività nel nostro paese!!! chiamami pessimista o realista non so, ma vedo le difficoltà che sopratutto i piccoli negozianti devono fronteggiare!! è deprimente! Ti auguro comunque tante cose belle, di avere successo anche così in questo piccolo mondo dove ti destreggi molto bene, quando sei un pò giù ripetiti che sei brava, e che hai tante qualità, un grosso abbraccio e tanti auguri di Buon Anno Gabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gabriella!
      Quando sono giù non c'è niente di meglio che leggere i vostri fantastici commenti per capire che non sto sbagliando proprio tutto quanto!
      Hai ragione, il momento non è dei migliori, ma spero sempre che qualcosa possa cambiare... sono un'inguaribile ottimista! ;-)
      Grazie per la visita e il commento, a presto!!

      Elimina
  6. Cara Daniela,che dirti io di batoste ne ho prese tante e bene o male mi sono sempre rialzata malconcia ma pur sempre rialzata,quest'anno poi anche per me si è dimostrato un natale triste...non in fatto di creatività ..ma in famiglia ...Dopo due anni e mezzo dal terremoto la mia casa è stata dichiarata inagibile e così devo andarmene dalla mia casa e adesso sto cercando in affitto..ho dovuto far togliere a mia figlia le decorazioni natalizie il 26 e non ti dico che pena ...per tanto ti capisco benissimo.
    Ma complimenti per il tuo stato d'animo attuale ..Buon Anno di tutto cuore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Veronica!
      Ho letto i tuoi aggiornamenti, mi dispiace veramente molto per come ti stanno andando le cose... Certo che questo 2014 è stato proprio funesto per molti!
      Dai, che noi siamo forti e ci rialziamo sempre, ci lecchiamo le ferite e ripartiamo più forti di prima!
      Un abbraccio!

      Elimina
  7. Mi dispiace che questa possibilitá si sia infranta così. Ma hai detto bene, non ti devi arrendere, se non ci si arrende mai prima o poi le cose che vogliamo si ottengono. Ed io sono sicura che tu ci riuscirai, sei bravissima e vedrai che presto avrai una tua piccola attivitá da poter condividere con altri. Non mollare mai è!!!!
    Buon anno a te e a tutta la tua famiglia!!!!! e spero che che proprio in questo 2015 il tuo sogno si avveri.... chissá!!!<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jessica!
      Non mollo, sono una testa dura io! ;-)
      Grazie per le belle parole di incoraggiamento, ricambio con molto piacere gli auguri per un 2015 ricco di ciò che desideri!

      Elimina
  8. Ciao Dani, vedo con piacere che il tuo atteggiamento è già quello giusto per ripartire nel migliore dei modi.
    Ti faccio un milione di auguri per questo 2015, che possa essere ricco di soddisfazioni. =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dani!
      E' dura, ma essere positivi è l'unico modo per andare avanti e sperare di uscirne vincitori!
      Grazie per gli auguri, li ricambio con molto piacere.
      A presto!

      Elimina
  9. ciao
    un grande in bocca al lupo per tutto, che il tuo sogno si realizzi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Robby!
      Grazie per gli auguri e Buon Anno a tutti voi!!

      Elimina
  10. Dai Daniela non ti arrendere,gli ostacoli a realizzare i nostri sogni non mancano mai,dobbiamo solo imparare a superarli.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed è proprio superandoli che impariamo a crescere ;-)
      Grazie per la visita e il commento, a presto!

      Elimina
  11. Carissima Dani,
    mi spiace molto per il tuo sogno. Non ti arrendere, però. Le tue creazioni sono splendide e hai tanti talenti. Vedrai che si apriranno nuove strade magari anche migliori.
    Te lo auguro con tutto il cuore. Che il 2015 porti tante novità positive!
    Un forte abbraccio Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria!
      Grazie per le belle parole, ho proprio intenzione di rimanere positiva, sono convinta che prima o poi i sogni si avverano! ;-)
      Grazie per gli auguri, che ricambio di vero cuore!
      Un abbraccio!

      Elimina
  12. Daniela, mi spiace molto per quello che è successo ma è nell'ordine delle cose, non è nell'ordine delle cose la tua forza d'animo dopo la delusione, sei stata bravissima dopo averti leccato le ferite a ritrovare lo stato d'animo giusto per ricominciare ed alla grande.
    Vedrai che questa volta ce la farai e come potrebbe non essere, siamo tutte con te e stiamo facendo il tifo per te.
    E' brutto vedere i propri sogni affossarsi ma c'è sempre un perché, ogni no ci porta in un altro sentiero che è migliore di quello che abbiamo lasciato.
    Baci e tanti auguri
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Norma!
      Non sai che piacere mi fa sempre leggere le tue parole, in questo caso ancora di più!
      E' vero, ho ritrovato l'entusiasmo per ripartire, ma è proprio grazie a voi affezionate lettrici che non mi arrendo e capisco che, nonostante gli scivoloni, potrei essere sulla strada giusta.
      Grazie infinite per i commenti che mi lasci sempre, li leggo tutti con molta gioia!
      Un abbraccia, a presto!!

      Elimina
  13. Risposte
    1. Ciao Fede!
      Mi siete mancate anche voi ;-)
      Grazie per il bentornato, a presto!!

      Elimina

Grazie per il tuo passaggio e per il commento.
I tuoi suggerimenti sono preziosi per migliorare il blog!
A presto!
Daniela